Press Office Elisabetta Castiglioni +39 06 3225044 - +39 328 4112014 – info@elisabettacastiglioni.it

Chi è Massimo Fuchs Rinchiuso?

Chi è Massimo Fuchs Rinchiuso?

Anche quest’anno Massimo si è gentilmente prestato a realizzare i premi per la 2° edizione del RMFF.

Abbiamo riveduto lo stile e sopratutto le misure per un motivo ben preciso nonostante i premi dell’anno scorso ci piacessero.

Sempre più filmmakers provenienti dall’estero arriveranno a Roma per presenziare alle proiezioni e ritirare personalmente i proprio premio alla serata degli awards, motivo per il Film Festival di grande orgoglio!

Fuchs ha quindi rivisitato i premi rendendoli facilmente trasportabili in valigia senza stravolgerne lo stile che oramai contraddistingue i riconoscimenti.

Titolare del “Fuchs Workshop”, officina ravennate di preparazione componenti fatti a mano e costruzione moto, Massimo ha sviluppato la sua passione per il tornio e gli oggetti creati con le proprie sin da giovanissimo, acquistando con i risparmi gli utensili necessari e sperimentando la teoria appresa nel frattempo all’Istituto Tecnico. 

Massimo “mette le mani” su tutto, ovvero trasforma o crea manualmente e con l’ausilio di adatti macchinari qualsiasi tipo di oggetto o materiale dando libero sfogo alla sua incredibile visione artistica supportata da una tecnica e manualità poco comune.

Cosi facendo, nel 2004, una Kawasaki ZX-6R da lui trasformata diventa conosciuta nel mondo dei customiser per l’originalità e l’incredibile accuratezza nella realizzazione.

In seguito riscuote successo e riconoscimenti importanti quale il premio al “Concorso di Eleganza” del Motor Bike Expo per una Suzuki DR650 preparata tracker su commissione di IDM Motorcycles.

Ha realizzato i nostri premi partendo da oggetti di recupero della sua officina, prevalentemente riferiti alle motociclette, ed assemblati con quel tocco artistico tutto suo che caratterizza le sue realizzazioni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *